Il Mausoleo del Roma a Porto Mahon

Il corpo dei 26 naufraghi recuperati e periti per le gravi ustionii erano stati inizialmente sepolti nello stesso posto dove nel 1952 fu eretto il Mausoleo.

L'opera è dello scultore italiano Armando D'Abrusco che lo realizzò su incarico della Marina Militare italiana.

IMG_20210701_121413.jpg