Governo Badoglio (25.07.1943 - 17.04.1944)



Coalizione politica Governo militare

Ordinamento provvisorio



Presidente del Consiglio
Pietro Badoglio

Sottosegretari:
Pietro Baratono (dal 27.07.1943)
Dino Philipson (dal 01.02.1944)


Affari esteri
Raffaele Guariglia (dal 28.07.1943 al 11.02.1944)
Pietro Badoglio(ad interim dal 11.02.1944)

Interno
Umberto Ricci (dal 28.07.1943 al 11.02.1944)
Vito Reale (dal 11.02.1944)

Sottosegretari:
Vito Reale (dal 16.11.1943 al 11.02.1944)
Pietro Capasso (dal 24.02.1943)


Grazia e giustizia
Gaetano Azzariti (dal 26.07.1943 al 15.02.1944)
Ettore Casati (dal 15.02.1944)

Sottosegretario:
Salvatore De Santis (dal 16.11.1943 al 15.02.1944)


Finanze
Domenico Bartolini (dal 27.07.1943 al 11.02.1944)
Guido Jung (nominato ministro 11.02.1944)

Sottosegretario:
Guido Jung (dal 16.11.1943 al 11.02.1944)


Guerra
Antonio Sorice (dal 26.07.1943 al 11.02.1944)
Taddeo Orlando (dal 11.02.1944)

Sottosegretario:
Taddeo Orlando (dal 15.11.1943 al 11.02.1944)


Marina
Raffaele De Curten (dal 27.07.1943)

Sottosegretari:
Pietro Parrone (marina mercantile dal 16.11.1943)


Aeronautica

Renato Sandalli (dal 27.07.1943)


Educazione nazionale
Leonardo Severi (dal 27.07.1943 al 11.02.1944)
Giovanni Cuomo (dal 11.02.1944)

Sottosegretario:
Giovanni Cuomo (dal 16.11.1943 al 11.02.1944)


Lavori pubblici
Domenico Romano (dal 27.07.1943 al 11.02.1944)
Raffaele De Caro (dal 11.02.1944)

Sottosegretari:
Raffaele De Caro (dal 16.11.1943 al 11.02.1944)


Agricoltura e foreste
Alessandro Brizzi (dal 27.07.1943 al 11.02.1944)
Falcone Lucifero (dal 11.02.1944)

Sottosegretari:
Tommaso Siciliani (dal 16.11.1943 al 11.02.1944)


Comunicazioni
Federico Amoroso (dal 27.07.1943 al 11.02.1944)
Tommaso Siciliani (dal 11.02.1944)

Sottosegretari:
Giovanni Di Raimondo (dal 16.11.1943) ferrovie
Mario Fano(dal 16.11.1943) poste e telegrafi


Commercio industria e lavoro
Leopoldo Picardi (dal 26.07.1943 al 16.11.1943)
Epicarmo Corbino (dal 11.2.1944)

Sottosegretario:
Epicarmo Corbino (dal 16.11.1943 al 11.02.1944)


Cultura popolare
Guido Rocco (dal 27.7.1943 al 15.08.1943)
Carlo Galli (dal 15.08.1943 al 24.02.1944)
Giovanni Cuomo (ad interim dal 24.02.1944)

Scambi e valute

Soppresso con regio decreto 2 giugno 1944, n.150; le relative attribuzioni furono ripartite fra i ministeri delle finanze e dell'industria, e del commercio e del lavoro.

Giovanni Giovanni Acanfora (fino al 24.02.1944)
Guido Jung ( ministro ad interim dal 24.2.1944

Produzione bellica
Carlo Favagrossa (dal 27.07.1943)



Africa italiana
Gabba(dal 27.07.1943 al 24.02.1944)
Pietro Badoglio (dal 24.02.1944)
 

FOLLOW US:

  • Facebook Icona sociale

© 2018 by Associazione Regia Nave Roma . Proudly created by Vittorio Catalano Gonzaga